WP-5-luglio

Aut/aut torna a parlare di mafia e migranti con il reading di “Mafia Caporale”, con l’autore Leonardo Palmisano alla Baracca di Monteveglio.

 

Dopo Ghetto Italia, premio Livatino contro le Mafie, Leonardo Palmisano continua la sua inchiesta sul mondo del lavoro.

Mafia Caporale è oggi più forte del collocamento pubblico, e dà vita a una moltitudine di agenzie di somministrazione lavoro dentro le quali lava somme inimmaginabili di denaro sporco.

 

Presentazione, reading e confronto con l’autore Leonardo Palmisano
Giuseppe De Trizio alla chiatrra

 

Leonardo Palmisano (Bari, 1974), etnografo e scrittore, insegna Sociologia Urbana al Politecnico di Bari. È autore del romanzo Trentaquattro (Premio Eboli 2011), delle inchieste Arrivare per restare? La presenza straniera in Puglia, La Città del Sesso. Dominazioni e prostituzioni tra immagine e corpo, Dopo di Lui. Cosa sarà dell’Italia dopo Silvio Berlusconi; e dei saggi Palombella
Rotta, un decalogo per la sinistra in piena crisi e Nessuno tocchi la Puglia Migliore.

È sceneggiatore e attualmente redattore per www.sulromanzo.it; ha scritto per il manifesto, Liberazione, AlfaBeta2 e NarcoMafie.

 

INFO:

dove: Alla Baracca, via Abbazia 51, Loc. Monteveglio, Valsamoggia (BO)

quando: Mercoledì 5 luglio 2017

ore: 20:30

ingresso gratuito

 

vai alla news