web-guerra-spagna2019

Dal 24 aprile al 30 giugno 2019 la Rocca dei Bentivoglio ospiterà una mostra che racconterà, tramite documenti raccolti dallo storico Daniel degli Esposti, le storie di 21 samoggini che hanno partecipato alla Guerra Civile Spagnola.

Una curata e sapiente ricerca ha portato all’allestimento della mostra e alla pubblicazione di un libro, entrambi narrazioni di un pezzo di storia del Novecento e delle conseguenze che ha avuto sulle origini del secondo conflitto mondiale, della lotta di Resistenza italiana, degli assetti e degli schieramenti che si vennero a creare dopo la sua conclusione, nel 1939.

La mostra

“Oggi in Spagna. Domani in Valsamoggia
L’Antifascismo e la Guerra Civile Spagnola nelle vite dei protagonisti di Valsamoggia”

inaugurerà mercoledì 24 aprile alle ore 20:30.

 

Per l’occasione le biblioteche di Valsamoggia propongono una lista di titoli per chi fosse interessato ad approfondimenti su questo importante pezzo di secolo scorso.

20190417_141108 

Esta ciudad será la tumba del fascismo : ricordare e raccontare la Guerra di Spagna, 1936-2016 / a cura di: A.N.P.I., Sezione Valsamoggia, 2016 (Biblioteche di Castello di Serravalle, Monteveglio e Savigno)

Fascicolo pubblicato a seguito di una giornata dedicata a ricordare i tre anni di Guerra Civile Spagnola ad 80 anni dal suo inizio, con articoli del Prof. Luciano Casali e degli storici Daniel Degli Esposti e Vincenzo Sardone.

 

perche-andammo-spagna-scritti-militanti-antifascisti-62d2791d-dde3-4ec2-9d13-3ddcb7da8fdd

Perché andammo in Spagna : scritti di militanti antifascisti, 1936-1939 / a cura di Adriano Dal Pont e Lino Zocchi, 1967 (Biblioteca di Monteveglio)

 

21642224707

Le brigate internazionali in Spagna / Luigi Longo (Gallo), 1956 (Biblioteca di Monteveglio)

Luigi Longo, noto anche con lo pseudonimo di Gallo, è stato un politico e antifascista italiano, segretario generale del Partito Comunista Italiano dal 1964 al 1972. Esponente storico del comunismo italiano e mondiale, assunse un ruolo di rilievo durante gli anni trenta partecipando alla guerra di Spagna come principale dirigente delle Brigate internazionali.

 

51e03SQadNL._SX331_BO1,204,203,200_

Oggi in Spagna, domani in Italia / Carlo Rosselli, 1967 (Mediateca di Bazzano)

«Oggi in Spagna, domani in Italia» è l’esortazione contenuta nel discorso pronunciato da Carlo Rosselli a Radio Barcellona, il 13 novembre 1936, con il quale promuove tra gli antifascisti italiani il sostegno alla causa antifranchista spagnola. Questo libro raccoglie i suoi scritti fra cui la corrispondenza con la moglie e gli amici, le relazioni ufficiali al comando delle milizie spagnole, insomma tutti i vivi documenti nei quali si riflette, giorno per giorno, l’azione di un uomo lanciato nella lotta e con l’occhio sempre fisso alla rivoluzione antifascista italiana.

 

guerra-civile-spagnola-2ed17bac-aa9f-4789-8f1b-61f7c09c6ee8

La guerra civile spagnola : 1936-1939 / Paul Preston, 1999 (Biblioteca di Monteveglio)

Tra il 1936 e il 1939 la guerra civile spagnola commosse l’Europa, infiammò politici e intellettuali e convinse migliaia di volontari a combattere su entrambi i fronti. Ma di che cosa si trattò veramente? Paul Preston, grande biografo del generale Franco, ricostruisce in questo volume battaglie e personaggi chiave della tragedia spagnola, gettando una nuova luce sui conflitti sorti all’interno delle Brigate internazionali, armate dall’Unione Sovietica. Ci racconta una guerra fratricida che, complice l’indifferenza di Francia e Inghilterra, costò più di un milione di morti e non bastò a circoscrivere l’aggressività nazifascista.

 

IMG-20190417-WA0010

La guerra civile spagnola : 1936-1939 / Maurizio Tiriticco, 1973 (Biblioteca di Castello di Serravalle)

Le vicissitudini della guerra civile in Spagna attraverso le riproduzioni delle pagine dei quotidiani e dei manifesti di propaganda dell’epoca. Per conoscere la Storia attraverso fonti dirette e immediate. A corredo, un opuscolo riassuntivo dei fatti essenziali.

 

4

Antifascisti emiliani e romagnoli in Spagna e nella Resistenza ; I volontari della Repubblica di San Marino / Luigi Arbizzani, 1980 (Biblioteche di Castello di Serravalle, Crespellano, Monteveglio e Savigno)

Un riconoscimento a tutti gli antifascisti che accorsero in Spagna nel 1936-1939, a tutti i milioni di antifascisti italiani che hanno solidarizzato con le forze antifranchiste che hanno lottato in Spagna fra il 1945 e il 1975 e a tutti i democratici italiani che hanno salutato la ricostruzione democratica in Spagna.

 

 18803609978

Manifesti rivoluzionari : Europa 1900-1940 / Mario De Micheli, 1973 (Biblioteca di Castello di Serravalle)

I manifesti di propaganda politica sono spesso di grande impatto visivo e nei periodi rivoluzionari si fanno espressione del desiderio di riscatto e d’indipendenza di un popolo. Un’antologia degli esempi più significativi, da quelli a partire dal primo socialismo fino alla guerra civile spagnola.

 

91EvGcm9mbL

Immagini nemiche: la guerra civile spagnola e le sue rappresentazioni, 1936-1939 / scritti di Luca Alessandrini (et al.), 1999 (Biblioteche di Monteveglio e Savigno)

Catalogo della mostra tenuta a Bologna nel 1999-2000.

 

22780353156

Gli italiani e la guerra di Spagna / Sandro Attanasio, 1974 (Biblioteca di Crespellano)

Dalla sentita necessità di riproporre all’attenzione volti e figure, unità e reparti italiani combattenti per la Spagna repubblicana o nazionalista è nato questo volume che traccia un bilancio del conflitto spagnolo. L’autore descrive le imprese delle varie unità italiane che parteciparono alla lotta, dalla brigata Garibaldi, che si distinse a fianco dei repubblicani, alle forze legionarie delle Frecce Nere, che si schierarono dalla parte dei nazionalisti. Trentadue mesi di lotta, un conflitto al giorno d’oggi largamente ignorato tanto da parte italiana quanto da quella spagnola.

 

91mDQUcIJWL

Storie della guerra di Spagna; La quinta colonna / Ernest Hemingway, 1975 (Biblioteca di Crespellano)

Tra il 1937 e il 1939 Ernest Hemingway passò vari mesi in Spagna, durante la guerra civile, come corrispondente della North American Newspaper Alliance e come consulente per le scene di battaglia del film “The Spanish Earth”. I quattro racconti e il dramma “La Quinta Colonna” raccolti nel presente volume rappresentano il primo, rilevantissimo frutto letterario di quell’esperienza personale. Temi comuni dei quattro racconti e del dramma sono i diversi aspetti della guerra civile e le assurde situazioni e reazioni che questa comporta in Madrid assediata dalle forze franchiste e nelle immediate retrovie della lotta.

 

510LVKL6FrL._SR600,315_PIWhiteStrip,BottomLeft,0,35_SCLZZZZZZZ_

La guerra di Spagna / Gabriele Ranzato, 1995 (Biblioteca di Crespellano)

La guerra di Spagna è prima di tutto una guerra civile, in cui si confrontano i due volti di uno stesso paese: la Spagna rurale, nazionalista e cattolica da una parte, quella cittadina, repubblicana e laica fino all’anticlericalismo dall’altra. Tre anni di guerra che preludono agli orrori della guerra mondiale, prima che la Spagna sprofondi nella dittatura. Un volume che si presenta riccamente illustrato, poiché l’immagine è parte integrante della narrazione e della documentazione storica.

 

locandina

Il labirinto del fauno / un film di Guillermo del Toro, 2006 (Biblioteche di Crespellano, Monteveglio e Mediateca di Bazzano)

Spagna, 1944. Ufficialmente la Guerra Civile spagnola è giunta al suo epilogo, ma in realtà, un piccolo gruppo di ribelli continua a lottare asserragliato sulle montagne a nord di Navarra. La piccola Ofelia, una deliziosa e sognante bambina di dieci anni, è in viaggio insieme a sua madre Carmen, una splendida donna incinta, per raggiungere Navarra…

 

04_MAKING-MOVIES_Terra-e-libertà

Terra e libertà / un film di Ken Loach, 2008 (Mediateca di Bazzano)

Ambientato durante la guerra civile spagnola, segue le vicende di una piccola formazione partigiana e la storia d’amore che lega il protagonista, giovane volontario inglese, ad una resistente spagnola.

 

INFORMAZIONI SULLA MOSTRA