cop-eventi-CCC10

Musiche di Frescobaldi, Perti, Storace

 

 

PROGRAMMA

 

Girolamo Frescobaldi (1583-1643)

da “Il primo libro di capricci fatti sopra diversi soggetti, et arie in partitura” (Roma 1624)
Capriccio sopra il cucho

Giovanni Paolo Colonna (1637-1695)
Sonata 7a del Colonna*

Giovanni Battista Bassani (1650-1716)
Sonata 4a del Bassani*

Floriano Maria Arresti (1667-1717)
Sonata 17. dell’Aresti cromatica*
Sonata 18. piena dell’Aresti*

Bernardo Pasquini (1637-1710)
Elevazione**

Arcangelo Corelli (1653-1713)
Sonata a tre op. III n. 11**
Grave – Allegro (Fuga) – Adagio – Allegro

Padre Giovan Battista Martini (1706-1784)
Dal Manoscritto HH 35 del Civico Museo Bibliografico di Bologna
Adagio

Giovanni Ridolfi (XVIII sec)
Concerto per organo senza strumenti
[Allegro] –Andantino – Presto

da “Sonate da organo di varii autori” (Bologna 1697) di Giulio Cesare Arresti (1619-1701)

**elaborazione organistica di Edward Miller (1755-1785)

 

ALESSANDRO CASALI

Organo Cipri (sec. XVI-XVII)

 

Alessandro Casali è pianista, organista e clavicembalista. Ha iniziato gli studi musicali presso l’Istituto Musicale “G. Lettimi” di Rimini, diplomandosi in pianoforte nel 2008 presso il Conservatorio “G. B. Martini” di Bologna, nella classe della prof.ssa Isabella Masini. Si è perfezionalo seguendo i corsi di docenti di fama internazionale tra i quali Piero Rattalino, Giuseppe Di Chiara, Piotr Zukowski e Alicja Kledzik della “Paderevski Academy” di Poznan in Polonia.

Nel 2006 è risultato vincitore di una borsa di studio per l’accompagnamento pianistico presso il Conservatorio “B. Maderna” di Cesena e da allora è impegnato come accompagnatore al pianoforte di ensemble strumentali e vocali. Nel 2014 ha vinto una borsa di studio indetta dal Lions Club di Cento (FE) per l’esecuzione e lo studio della musica antica per tastiera. Nel 2015 ha conseguito il diploma in organo e composizione organistica col massimo dei voli presso il conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara nella classe del M° Francesco Tasini. Presso lo stesso Conservatorio sta conseguendo il diploma accademico di II livello in Clavicembalo sotto la guida della prof.ssa Marina Scaioli. Nel medesimo Istituto svolge anche attività di collaboratore alla didattica come accompagnatore al clavicembalo e pianoforte.

E’ organista titolare del Duomo di San Leone (organo Schuke 1960) e della Pieve di Santa Maria Assunta (organo Tronci 1854) a San Leo (RN), svolgendo per diversi anni servizio presso la Perinsigne Basilica di San Marino (organo Bazzani 1835). Con un recente decreto vescovile è stato nominato organista titolare della Cattedrale di San Leone in Pennabilli (organo Tranci 1841), sede della diocesi di San Marino Montefeltro, nonché responsabile per la tutela del patrimonio organario della medesima Diocesi. E’ membro e collaboratore dell’Ufficio diocesano di Musica Sacra diretto da don Andrea Bosio, collaborando alla supervisione delle corali, scholae cantorum della diocesi.

Durante la storica visita del Papa Benedetto XVI alla Diocesi di San Marino-Montefeltro del giugno 2011, ha avuto l’onore di accompagnare all’organo le solenni celebrazioni nello stadio di Serravalle e nella Basilica di San Marino.

Svolge attività concertistica sia come solista, sia come continuista all’organo e al cembalo, accompagnando formazioni strumentali e vocali come la Cappella Musicale Arcivescovile di San Petronio di Bologna, diretta dal M° Michele Vannelli, l’ensemble barocco “Florum Flos”, di cui è fondatore e maestro concertatore e l’ensemble di musica rinascimentale “Aminta – Nuova Bottega Musicale Ferrarese”.

Collabora con le Cappelle Musicali di San Petronio in Bologna e della Concattedrale di San Cristoforo di Urbania, nell’Arcidiocesi di Urbino diretta dal collega M° Lorenzo Antinori col quale ha suonato in formazione a 4 mani e a 2 organi.

Come accompagnatore ha collaborato alle masterclass di tromba barocca (M° Michele Santi, prof.ssa Martina Dainelli), di canto barocco (prof.ssa Gloria Banditelli), nonché ai laboratori di musica barocca (Michele Vannelli, Alberto Allegrezza, Gloria Banditelli) e tromba M° Stephen Burns).

Dal 2010 è docente di Pianoforte e Armonia presso la scuola di musica comunale “G. Gould” di Bellaria Igea Marina e collabora come supplente con l’Istituto Musicale Sammarinese.

 


 

INFO:

 

quando: sabato 24 giugno

ore: 21:00

dove: CHIESA DI SAN GIOVANNI BATTISTA, via Lavino 317, MONTE SAN PIETRO

ingresso ad offerta libera

 

 

Gallery