CCC-16-13
Solisti dell’Orchestra Senzaspine

Alessandro Di Marco, violino

Lucio Corenzi, contrabbasso

Stefano Borghi, clarinetto

Andrea Trombin, fagotto

Guido Masin, tromba

Luca Bianconcini, trombone

Lorenzo Amoroso, percussioni

 

regia di Ulduz Ashraf Gandomi 

direzione di Alicia Galli

coreografie di Rossella Russo

costumi di Fabrizio Carbone

 

cast:

Ettore Marrani, il Soldato

Roberto Giovenco, il Narratore

Michele Palmiero, il Diavolo

Laura Gazzani, la Principessa

Igor Stravinskij (1882 – 1971)

Histoire du soldat

La storia del soldato è un’opera composta da Stravinskij nel 1918, durante l’esilio in Svizzera, su libretto in francese di Charles-Ferdinand Ramuz. Alla fine della Grande Guerra, trovatosi in ristrettezze economiche, il compositore pensò di creare un piccolo teatrino ambulante – non poteva certamente pensare a costose messe in scena –, sostenuto solo dalla musica di sette strumentisti (violino, contrabbasso, fagotto, clarinetto, tromba, trombone e percussioni), con i quali realizzare uno spettacolo che potesse essere facilmente allestito in varie località, compresi i villaggi e paesini montani.

 

 

INFO E COSTI

ore 21:00

Ingresso ad offerta libera