In seguito alle nuove disposizioni per il contenimento della pandemia, la rassegna musicale si sposta online.

A partire da sabato 7 novembre, gli ultimi sei appuntamenti di cui due in diretta sul canale YouTube della Fondazione Rocca dei Bentivoglio

 

Per effetto delle disposizioni degli ultimi DPCM, che hanno portato anche alla sospensione degli spettacoli, la rassegna Corti Chiese e Cortili sposta online, con qualche necessario aggiustamento, gli ultimi sei appuntamenti. 

Gli eventi saranno registrati alla Rocca dei Bentivoglio di Bazzano – tranne quello del 28 novembre che verrà registrato al Ca’ la Ghironda Art Museum di Zola Predosa – e saranno poi tutti visibili, nella data prevista dal programma, sul canale YouTube della Fondazione Rocca dei Bentivoglio (dove poi rimarranno insieme ai concerti passati). 

Per due eventi su sei la registrazione coinciderà con la LIVE del concerto in diretta streaming.

Mentre per molti la scelta obbligata è stata la cancellazione degli eventi o la loro riprogrammazione  noi abbiamo cercato di dare una risposta a pubblico e artisti, facendoci carico dell’investimento necessario alle riprese e allo streaming. Le prime date sono state un grande successo di pubblico ed è anche per loro che si è scelta la strada della continuità. Lo sforzo per concludere la rassegna ci sembra inoltre un segnale di continuità da parte di persone e di un settore che, in pure se in mezzo a difficoltà mai immaginate, si dimostra resiliente. 

Tra i sei concerti che chiuderanno la rassegna non ci sarà quello dell’8 novembre Jazz In’it Combo meets Fabrizio Bosso in collaborazione con Crossroads perché l’organizzazione ha deciso di annullare l’evento, quello del 14 novembre con il Quantum Clarinet Trio perché gli artisti provengono dall’estero e quello del 20 dicembre Fantasia Corale per motivi organizzativi. Entra però l’appuntamento del 28 novembre con Carlo Maver che dedicherà una parte dello spettacolo al ricordo della Strage del Salvemini.

 

 

I concerti

Sabato 7 novembre ore 21.00 – confermato 

Davvero

Il nuovo disco di Anna Palumbo, artista eclettica e fantasiosa, compositrice in residenza della 34° rassegna. Compositrice e polistrumentista in diversi gruppi di world music, dove ha spaziato dalla musica sudamericana a quella dell’Africa occidentale, presenta nel suo primo album uno stile originale dove raccoglie tutti questi generi, mescolandoli e dandogli una forma nuova. Insieme a lei, al piano, fisarmonica, bafalon, kalimba n’toni, percussioni e voce, Antonio Rimedio alla fisarmonica, sax soprano e oboe e Mario Brizzi al basso e contrabbasso.

 

Sabato 28 novembre ore 21.00 – NEW 

Carlo Maver in concerto

Entra in cartellone il concerto per bandoneon e flauti con composizione ed arrangiamenti originali dell’eclettico artista Carlo Maver. 

Il concerto viene inserito per volontà del Comune di Casalecchio, all’interno delle iniziative per il 30 anniversario della strage del Salvemini: Maver eseguirà la prima di un componimento dedicato proprio alla strage del Salvemini. 

 

Martedì 1° dicembre ore 21.00 – confermato 

Amarcord

Concerto con le musiche di Nino Rota, che celebra i 100 anni dalla nascita di Federico Fellini. Il concerto dell’Orchestra Giovanile dei Castelli, giovane progetto parallelo all’Orchestra dei Castelli.

 

Sabato 5 dicembre 21 – confermato LIVE

We might kiss

Una produzione originale di Fondazione Rocca dei Bentivoglio, DNA Compagnia di Danza Contemporanea, ERT-Emilia-Romagna Teatro Fondazione per Corti, Chiese e Cortili e realizzato con il sostegno di Scenario Pubblico e Alma Pro. Musiche di Enrico Bernardi, direttore artistico della rassegna e la compagnia di danza DNA di Bologna.

 

Sabato 12 e domenica 13 dicembre, dalle ore 15.00 alle ore 23.00 – confermato LIVE

Maratona Beethoven 

Una diretta di 16 ore, divisa in due giornate, per il progetto simbolo di questa 34° edizione ideato da Enrico Bernardi e curato da Teresio Testa che prevede l’esecuzione integrale delle 32 sonate per pianoforte di Beethoven a cura di 32 diversi pianisti in collaborazione con Conservatorio G. B. Martini di Bologna.

 

Mercoledì 16 dicembre ore 21.00 – confermato 

Buon compleanno Beethoven

Nel giorno del 250esimo compleanno del grande compositore tedesco al quale è dedicata l’edizione 2020 di Corti Chiese e Cortili, il concerto degli Armonici senza fili con Enrico Bernardi e Marco Cavazza al pianoforte a 4 mani.

 

 

 

CCCrewind

Accanto ai nuovi concerti, in prima visione, fino al 20 dicembre continua la programmazione dei video di CCCrewind, le registrazione dei concerti estivi e dei primi concerti autunnali, realizzati e montati da Ileana Bonvicini.

 


vai ed iscriviti al nostro Canale YouTube vai agli eventi on-line