wp-filo

 

Incontro con Carlo Lucarelli e Peccato Mortale
Il genere, la storia, la società

Legati al Filo: L’arte e la sua azione di osservazione del cambiamento sociale
Apertura del Festival

Il Festival Legati a Filo apre con una Lectio Magistralis

La letteratura “gialla” ha sostituito in gran parte il genere di analisi sociale, moltissimi autori italiani descrivono i mutamenti della società attraverso il racconto d’indagine.

Carlo Lucarelli aggiunge a quest’analisi la prospettiva storica , un filtro che evidenzia  con ancora più forza le debolezze  della società contemporanea.

Nell’ultimo pubblicato, Peccato Mortale (2018, Stile Libero Big, Einaudi) l’ultima indagine del commissario De Luca, Lucarelli aggiunge, come spesso fa,  il racconto di un territorio: Bologna è a pieno titolo fra i protagonisti della narrazione, come lo sono la Storia (il romanzo è ambientato nel ’43) e i vizi e i difetti di una società malata dalla guerra e dai “soliti delitti”.

Nell’ambito dell’inaugurazione della mostra Arcipelago

 

INFO:

Sabato 23 febbraio
ore 17:30

Rocca dei Bentivoglio
via Contessa Matilde 10, 40053 Loc. Bazzano, Valsamoggia (BO)

contatti: 051 836405 – segreteria@roccadeibentivoglio.it

vai alla scheda ospite scopri tutti gli eventi di Legati al Filo Il festival