web-LGFL-giugno2019

Interventi d’artista sul territorio

Dell’abbraccio con la Natura, parlano il collettivo Antonello Ghezzi e Fabio Gori. I primi presentano il loro progetto Masera, Centro Sperimentale di Arte Contemporanea, quattro ettari di terreno seminativo di proprietà, sulle colline di Tiola che dominano Savigno, in Valsamoggia, dove artisti lavoreranno per donare, attraverso la loro opera, bellezza alla comunità. 

Al termine, brindisi con i vini dei Colli Bolognesi.

 


dalle 19:30 – Apertura gratuita della mostra

Bologna la rossa 

di Flavio Favelli

a cura di Silvia Evangelisti

Un libro d’artista per raccontare i fatti che dal 1974 al 1991 hanno segnato Bologna. Questo è Bologna la Rossa: la straordinaria mappatura di una fetta della nostra Storia, un ricordo, per usare un termine caro a Favelli — parola chiave della sua poetica — corredato da brevi scritti, foto d’epoca e una serie di disegni inediti. Il libro, che uscirà a breve per l’editore Corraini, è da completare. Lo anticipano i disegni, le tavole che accompagnano questa struggente e delicata mostra. Dove figure e parole, insieme, compongono la tessitura di una storia in grande parte, ancora da dipanare.

 

 

INFO:

Giovedì 20 giugno 2019
ore 19:30

Banca di Bologna, filiale di Bazzano, Valsamoggia
Open Space – Primo Piano Via G. Mazzini, 26 – Loc. Bazzano | Valsamoggia (BO)

Info: tel. 051 830270 – cell. 334 1329913 – email. cartabiancalibreria@gmail.com

La rassegna

 

vai alla scheda artista

 

Programma Completo

 

vai alla pagina Facebook di Legati al Filo