1798972_721219874564082_2092971443_o

In questi giorni, in cui la Rocca dei Bentivoglio e il Museo Civico Archeologico Crespellani restano chiusi, quale modo migliore per visitarli “virtualmente” se non attraverso il nostro quaderno di visita, pensato per i più piccoli, ma che piace tanto anche ai più grandi?

 

Cosa sono i Castelli dei Ragazzi

È un marchio che riunisce e promuove una piccola rete di Rocche-Museo che intendono dotarsi di guide e percorsi di visita destinati all’infanzia con lo scopo di consentire ai bambini, anche in mancanza di una visita guidata, la libera fruizione degli spazi museali, senza dover continuamente ricorrere alla mediazione diretta degli accompagnatori adulti. Ciò avviene attraverso l’uso di guide alla visita, percorsi e pannelli esplicativi, scritti ed impaginati tenendo conto delle necessità e delle aspettative dei bambini dai 6 ai 10 anni. 

È un progetto realizzato per iniziativa del Museo Civico Archeologico “A.Crespellani” (Rocca dei Bentivoglio, Bazzano – Valsamoggia) e del Museo della Rocca di Dozza, entrambi in provincia di Bologna.

 

Come nasce il progetto:

Il progetto nasce grazie al sostegno dell’Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali (IBC) della Regione Emilia Romagna, ed è stato concepito nell’ambito del corso #ComunicareilMuseo, promosso da IBC con la collaborazione di BAM Strategie Culturali; scopo del corso era quello di incentivare la promozione dei musei attraverso gli strumenti del web 2.0, e di creare reti di scambio fra gli istituti. Da qui è nata l’idea di avviare una collaborazione tra strutture museali analoghe per patrimonio e offerta culturale, attraverso la creazione di un piccolo network di Rocche e Castelli family friendly.

 

sfoglia l'opuscolo