Percorsi didattici per le scuole secondarie di primo grado: dall'antichità al contemporaneo, passando tra medioevo e rinascimento.

È ampia la panoramica dei percorsi studiati per le scuole secondarie di primo grado. Partendo dalle antiche civiltà, tra il medioevo e il rinascimento, arriviamo fino all’800 e all’unità d’Italia.

Oltre ai seguenti laboratori, puoi trovarne altri per le scuole secondarie nella sezione dedicata ai:

Laboratori tecnico artistici

La mensa del contado

Il percorso didattico affronta il tema dell’alimentazione in epoca medievale, prestando particolare attenzione alle tradizioni contadine che si sono mantenute vive nella cucina locale, al trattamento delle materie prime e all’arte dello speziale. Dopo un’introduzione teorica e una visita all’orto dell’Ecomuseo, dove gli alunni potranno osservare diverse piante e aromi, di cui impareranno gli usi
culinari e officinali, la classe sperimenterà alcuni antichi metodi di conservazione e condimento dei cibi.

 

INFO E COSTI

Consigliato per la classe I
Dove: All’Ecomuseo di Castello di Serravalle
Durata: circa due ore
Costo: € 75,00 a classe

NEW! ARTE E ARCHITETTURA NELLE CIVILTA' CLASSICHE

Durante la lezione teorica verranno illustrate al gruppo classe le principali correnti artistiche ed architettoniche degli edifici pubblici e privati della civiltà etrusca e greco-romana. Al termine della lezione, ogni alunno si cimenterà nella realizzazione di un manufatto architettonico in argilla, l’antefissa, che verrà dipinta con pigmenti di origine minerale.

INFO E COSTI

Consigliato per la classe I della scuola secondaria di primo grado
Dove:Bazzano                                             Durata del percorso 2 ore e mezza
Costo € 80,00 a classe

Etruschi, Greci e Romani - ANTICHI... MA SPORTIVI!

Con la proiezione di immagini verranno illustrate le diverse discipline sportive praticate rispettivamente da Greci, Etruschi e Romani, sottolineando non solo l’importanza degli eventi sportivi e dei luoghi dove si svolgevano, ma anche il ruolo degli atleti, degli spettatori e delle comunità. Si porrà l’accento anche sull’abbigliamento, gli attrezzi, e i metodi di allenamento degli atleti e sullo spirito sportivo antico. In un secondo momento, in una palestra (o in un’aula adattata a tale funzione o all’aperto) i ragazzi si cimenteranno in un triathlon sul modello olimpico (salto in lungo da fermo, lancio della pallina e corsa) per decretare il vincitore dei giochi scolastici e dei premi messi in palio.

INFO E COSTI

Consigliato  per la classe I
Dove: in Rocca (all’aperto!) e a scuola
Durata: circa due ore
Costo: € 75,00 a classe (€ 90,00 a scuola)

La Rocca di Bazzano racconta la sua storia

Durante l’incontro si ripercorre la storia della Rocca, dall’alto medioevo fino ai nostri giorni, soffermandosi in particolare sull’epoca rinascimentale. Poi, si parte alla scoperta dell’antico castello! Si esplorano le mura, la torre, le sale affrescate e si osservano alcuni reperti rinascimentali esposti in Museo. Infine, dopo l’esame degli stemmi che decorano le stanze della Rocca, la classe, divisa in gruppi, potrà creare stemmi secondo le norme della disciplina araldica.
Al termine del laboratorio i ragazzi potranno tenere gli stemmi realizzati.

INFO E COSTI

Consigliato  per la classe I
Dove: a Bazzano
Durata: circa due ore
Costo: € 75,00 a classe

Una mattina nel Medioevo

Dopo un’introduzione ad alcuni aspetti salienti della vita nel Medioevo, gli alunni possono simulare la vita nel castello in uno dei momenti più festosi: il torneo. Un gruppo di ragazzi, vestiti da cavalieri, si cimenta nella giostra; intanto le ragazze,che recitano il ruolo delle dame, organizzano il banchetto preparando, con l’aiuto dell’operatrice didattica, una semplice ricetta medievale. Infine un gruppo di giullari improvviserà giochi e balli festosi per intrattenere i cavalieri e le dame durante il banchetto.

 

INFO E COSTI

Consigliato  per la classe I
Dove: a Bazzano
Durata: circa tre ore
Costo: € 100,00 a classe

Per esigenze logistiche, il percorso potrà essere effettuato da una sola classe alla volta

Amanuensi e miniatori: alla scoperta dei codici medievali

In aula didattica vengono illustrate le diverse fasi della lavorazione della pergamena e l’impiego di quest’ultima per la realizzazione dei codici medievali. Vengono inoltre descritti i materiali, gli strumenti e le tecniche impiegate per la scrittura dei testi e per le decorazioni dipinte sulle pagine di pergamena. In seguito ogni alunno avrà a disposizione un foglio di finta pergamena sul quale scriverà, con pennino e inchiostro, una breve frase con capolettera, realizzando inoltre decorazioni e miniature con i colori a tempera.

INFO E COSTI

Consigliato per le classi I e II
Dove: a Bazzano
Durata: circa due ore
Costo: € 75,00 a classe

Al termine del laboratorio i ragazzi potranno tenere le pergamene realizzate.

Quando l'italia stava nascendo

In questo incontro, con l’ausilio di immagini, si ripercorre la storia dell’unificazione italiana, dall’epoca napoleonica alla prima guerra mondiale, prestando attenzione ai protagonisti del Risorgimento italiano, al ruolo delle società segrete, alla nascita del tricolore e all’evoluzione delle armi e delle divise. In Museo si visita la sezione di Storia Moderna, nella quale sono esposte armi e divise dell’epoca. Infine, gli alunni potranno sperimentare alcuni sistemi per creare messaggi segreti utilizzando i codici misteriosi della Carboneria.

INFO E COSTI

Consigliato per la classe III (adattabile a partire dalla classe V della scuola primaria)
Dove: a Bazzano
Durata: circa due ore
Costo: € 75,00 a classe