WP-arcipelago

Torna il concorso aperto agli artisti del distretto di Casalecchio, in ricordo di Gustavo Dino Biagi

Leggi e scarica il bando

 

 

 

Dopo il successo della prima edizione torna il concorso Arcipelago, nessuno è veramente un’isola, sostenuto dalla famiglia di Dino Gustavo Biagi, con l’obiettivo di mettere in luce artisti strettamente legati al territorio bolognese non ancora emersi o inseriti nel mercato dell’arte, creando per loro un’occasione di esposizione e pubblicazione.

 

Cos’è Arcipelago?

È un progetto nato alla fine del 2016 per costruire un nuovo spazio di condivisione, per promuovere la cultura artistica, per stimolare le persone ad entrare nel mondo dell’arte in modo personale e far conoscere la propria voce artistica. Una iniziativa fortemente voluta dalla Fondazione e sostenuta dalla famiglia Biagi che, con un atto di coraggio e altruismo non indifferente, ha trasformato un’esperienza dolorosa e profonda, in un’occasione di arricchimento per tutta la comunità.

 

Perché Arcipelago?

Perché l’arcipelago è un insieme di singoli soggetti che pur mantenendo intatte le proprie specificità, accettano l’accoglienza all’interno di un contesto collettivo per uscirne con un’identità più definita.

 

Il concorso

Il bando è riservato a persone, italiane e straniere, residenti nella Provincia di Bologna, di età compresa tra i 18 e i 99 anni. La partecipazione al concorso è gratuita. Sono esclusi tutti coloro che abbiano già pubblicato loro opere su qualsivoglia forma di catalogo (collettivo o individuale) o rivista d’arte. Sono invece ammessi coloro che abbiano realizzato mostre individuali, o partecipato a collettive, purché prive di pubblicazione.

Per partecipare è necessario presentare da un minimo di 4 a un massimo di 6 opere, realizzate con qualunque tecnica e su qualsiasi supporto. Le opere inviate non devono essere già state selezionate per altri concorsi. Bando e modulistica del concorso sono consultabili e scaricabili dai siti: www.frb.valsamoggia.bo.it e www.gustavobiagi.it

 

La mostra e il catalogo

La giuria del concorso selezionerà 5 artisti (due opere per ogni artista). Le 10 opere finaliste saranno protagoniste di una mostra collettiva all’interno della Rocca dei Bentivoglio di Bazzano dal 24 febbraio al 18 marzo 2018 e verranno inserite nel catalogo realizzato per l’occasione.

 

 

La collezione Biagi

Ogni artista selezionato donerà un’opera a scelta per la Collezione Biagi, di proprietà della famiglia Biagi medesima. La collezione avrà scopo unicamente divulgativo, e risponde all’intenzione della famiglia Biagi di organizzare attività espositive a sostegno dei medesimi artisti in contesti diversi dalla Rocca dei Bentivoglio. Le opere selezionate nel tempo, verranno utilizzate per altre esposizioni sul territorio nazionale.

 

Come posso partecipare?

Per la partecipazione al concorso è necessario presentare i seguenti materiali:

– L‘immagine delle opere concorrenti (da un minimo di 4 a un massimo di 6 immagini), in alta risoluzione (formato jpg, psd oppure pdf a 300 dpi, dimensioni del lato lungo: minimo 1000 px, massimo 4000 px).

Didascalia dell’opera: autore, titolo, tecnica, materiale, dimensioni.

Breve testo illustrativo dell’opera (facoltativo ma consigliabile, massimo 1000 caratteri).

Breve curriculum vitae.

Scheda di partecipazione allegata al bando, compilata in tutti i suoi punti.

Tutto il materiale previsto dal bando, pena l’esclusione, dovrà essere inviato via email all’indirizzo segreteria@roccadeibentivoglio.it oppure consegnate su dvd direttamente presso gli Uffici della Fondazione Rocca dei Bentivoglio entro le ore 18:00 di giovedì 11 gennaio 2018 (consulta le variazioni degli orari di apertura per le festività Natalizie).

 

 

 

 

INFO

tel: 051836442 – 051836441

email: segreteria@roccadeibentivoglio.it

Scopri Gustavo Dino Biagi
Downloads