sebina-savigno

Da questa settimana il patrimonio librario della Biblioteca di Savigno è consultabile sul portale del Polo delle biblioteche bolognesi SebinaOpac.

Il catalogo della Biblioteca di Savigno è finalmente on-line sul Polo delle biblioteche bolognesi SebinaOpac.
Si tratta della tappa finale di un cammino iniziato nel 2016. La Biblioteca di Savigno infatti non era ancora formalmente inserita in Polo e perciò non era visibile sui portali web dedicati ai servizi bibliotecari, rendendo impossibile la consultazione del suo catalogo da remoto.
Cosa significa questo per gli utenti?
SCEGLIERE E CERCARE FACILMENTE I DOCUMENTI ANCHE DA CASA
Dopo le operazioni di catalogazione, quasi completate (per un totale attuale di quasi 5000 volumi), è oggi possibile consultare il catalogo online utilizzando il tradizionale motore di ricerca OPAC o il più nuovo e agile SebinaYou (disponibile anche come applicazione per Android e IOS).
POTER USARE SEBINA SOL
Inoltre gli utenti possono usufruire del sistema di prestito elettronico Sebina Sol già in dotazione in tutta la provincia di Bologna, che permette anche di gestire in modo efficiente i prestiti interbibliotecari, ovvero i prestiti relativi ai documenti non reperibili presso le biblioteche del nostro territorio e che sarà possibile ottenere da biblioteche di altri comuni e persino di altre regioni.
Questa operazione è compresa all’interno degli interventi della Fondazione Rocca dei Bentivoglio volti al miglioramento della fruizione dei beni culturali di Savigno: per la biblioteca catalogazione dei volumi, accessibilità tramite catalogo automatizzato, implementazione patrimonio e implementazione attività didattiche (a complemento di quelle svolte dai volontari AUSER); per l’archivio storico scarto e inventariazione di tutti i documenti per renderli fruibili a studiosi e cittadinanza; per le attività culturali implementazione attività di Corti Chiese e cortili, Storie di Eroi burattini, attività espositive in occasione del Festival Internazionale del Tartufo (cura del progetto triennale su Gino Pellegrini).
Info e contatti: 
telefono: 051 6708749 – 051 6710728