Siamo arrivati alla trentesima edizione di Film sotto le stelle e anche quest’anno ci ritroviamo al fresco del Parco I maggio (viale Carducci, Valsamoggia, località Bazzano) con alcune tra le migliori pellicole delle stagioni cinematografiche passate e di quella presente, con particolare attenzione ai titoli meno conosciuti.

 

Quest’anno la rassegna si allarga con dodici appuntamenti, dal 25 giugno all’1 agosto 2024, di cui due speciali ad ingresso gratuito: il primo per festeggiare il Buena Vista Cineclub con un documentario a cura di Roberto Ceré dedicato alla storia della rassegna e l’ultimo, con la proiezione de “Il Postino”, il primissimo film proiettato nel 1995 al Parco I Maggio.

INFO E BIGLIETTERIA

Inizio proiezioni – ore 21:30

La biglietteria aprirà alle ore 20:45. Pagamento in contanti.

Costi: Intero: € 5,00 | Gratuito (fino ai 13 anni, compreso)

Servizio Bar a cura di Arci Bazzano 

In caso di maltempo la serata sarà annullata.

 

TUTTI GLI APPUNTAMENTI

 

25 giugno 2024 – ore 21.30

COMPLEANNO DEL BUENA VISTA CINECLUB

Proiezione ad INGRESSO GRATUITO
Documentario sulla storia della rassegna e del Buena Vista Cineclub (di Roberto Ceré)

 

27 giugno 2024 – ore 21.30

C’È ANCORA DOMANI

Paola Cortellesi, 2023, 118 min, drammatico
Roma, 1946. In balìa di un marito padrone, Delia ha come unica aspirazione che la figlia faccia un buon matrimonio. L’arrivo di una lettera misteriosa metterà in discussione tutto il suo mondo.

 

2 luglio 2024 – ore 21.30

CENTO DOMENICHE

Antonio Albanese, 2023, 94 minuti, drammatico
Antonio, operaio in pensione, è felicissimo di usare i suoi risparmi per le nozze della figlia Emilia. Ma in banca lo attende un’amara sorpresa.

 

4 luglio 2024 – ore 21.30

ROMEO è GIULIETTA

Giovanni Veronesi, 2024, 102 min, commedia
Vittoria, giovane attrice teatrale che aspira al ruolo di Giulietta, viene scartata e umiliata a un provino
per mano di un cinico regista. La ragazza non demorde e decide di ritentare il casting… come Romeo.

 

9 luglio 2024 – ore 21.30

L’ULTIMA VOLTA CHE SIAMO STATI BAMBINI

Claudio Bisio, 2023, 107 min, drammatico
Nonostante la guerra in corso, Vanda, Italo e Cosimo amano ancora giocare. Quando Riccardo, il loro amico ebreo, scompare, decidono di andare in Germania a liberarlo, seguendo a piedi i binari ferroviari.

 

11 luglio 2024 – ore 21.30

FLAMINIA

Michela Giraud, 2024, 98 min, commedia
Flaminia, giovane della Roma “bene” prossima al matrimonio e ossessionata dall’apparenza, vede ripiombare nella sua vita la sorella trentenne nello spettro autistico e tutt’altro che perfetta.

 

16 luglio 2024 – ore 21.30

UN MONDO A PARTE

Riccardo Milani, 2024, 113 min, drammatico/commedia
Il maestro Michele si trasferisce nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo per insegnare all’unica pluriclasse con bambini di età diverse. Ma la scuola è a rischio chiusura per mancanza d’iscrizioni.

 

18 luglio 2024 – ore 21.30

CARACAS

Marco D’Amore, 2024, 110 min, drammatico
un affermato scrittore napoletano ritorna a casa dopo molti anni e incontra il suo vecchio amico Caracas che, lasciatosi alle spalle il suo passato da naziskin, si sta convertendo all’Islam.

 

23 luglio 2024 – ore 21.30

DIECI MINUTI

Maria Sole Tognazzi, 2024, 102 minuti, drammatico
Bianca, in piena crisi esistenziale, decide di ricorrere ad una psicoterapeuta, la quale chiederà alla sua paziente di dedicare dieci minuti del suo tempo ogni giorno a qualcosa che non ha mai fatto.

 

25 luglio 2024 – ore 21.30

I PEGGIORI GIORNI

Massimiliano Bruno, Edoardo Leo, 2023, 117 min, drammatico
Dopo i migliori giorni arrivano sempre i peggiori giorni! Quattro nuovi episodi per un film corale che, fra ironia e amarezza, sonda l’animo umano e le sue miserie.

 

30 luglio 2024 – ore 21.30

ENEA

Pietro Castellitto, 2023, 115 min, gangster/grottesco
Figlio di una famiglia borghese di Roma, Enea si diverte con l’amico Valentino frequentando le feste più esclusive e spacciando droga. Quando la situazione si complica arriva l’amore di Eva.

 

1 agosto 2024 – ore 21.30

IL POSTINO

Michael Radford, 1994, 108 min, drammatico
1948. Il poeta cileno Pablo Neruda viene esiliato su un’isola del sud d’Italia. Al disoccupato Mario viene affidato l’incarico di consegnare la posta al poeta. Giorno dopo giorno i due uomini diventano amici. INGRESSO GRATUITO

 


 

In collaborazione con Comune di Valsamoggia, Proloco di Bazzano, Consulta Giovani Valsamoggia e Arci Bazzano

Con il contributo di Masi Assicurazioni – Bazzano, Farmacia Osti – Bazzano, Gruppo Ciicai, Tecnorete

“Film sotto le stelle” fa parte di Bologna Estate 2024, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città Metropolitana di Bologna  – Territorio Turistico Bologna-Modena.