Un archivio digitale delle testimonianze dialettali di Valsamoggia

A t’al dég! è il progetto coordinato dalla Fondazione Rocca dei Bentivoglio sostenuto da IBC- Emilia Romagna (L.R. 16/2014 “SALVAGUARDIA E VALORIZZAZIONE DEI DIALETTI DELL’EMILIA-ROMAGNA” – Piano 2016) patrocinato dal Comune di Valsamoggia e in collaborazione con Millecolline rivista d’arte digitale, L’Aj streca un pô, compagnia teatrale dialettale, Associazione culturale Terre di Jacopino, Vivisostenibile, IAT colli bolognesi e centri sociali del Comune di Valsamoggia.

Obiettivo del progetto è  avviare una raccolta sistematica delle testimonianze relative ai dialetti di Valsamoggia per la creazione di un archivio digitale di documenti video, audio, fotografici e testuali al fine di garantire la fruibilità di questo patrimonio immateriale anche alle future generazioni. 

L’archivio sarà completamente consultabile presso la Mediateca di Bazzano e presso l’Ecomuseo della Collina e del Vino e una parte dei materiali verrà diffusa sul web tramite il nostro Canale Youtube e tramite la rivista digitale “Millecolline. Il bello dalla Valsamoggia”. 

Il progetto si svilupperà tramite il coinvolgimento della comunità con diverse iniziative di valorizzazione delle tradizioni linguistiche del territorio.

Inizieremo con la presentazione del  libro di Silvio Montaguti “Il dialetto bolognese della Valsamoggia” e con la raccolta pubblica di testimonianze orali e materiali presso alcuni dei Centri Sociali del Comune. Ascolteremo e filmeremo tutto quello che vorrete raccontarci … in dialetto (filastrocche, ninne-nanne, zirudelle, modi di dire, canzoni, partite…) e fotograferemo tutti i testi scritti in dialetto che vorrete portarci (cartoline, racconti, ricette…)

A breve il programma dettagliato degli incontri nei Centri Sociali e delle altre iniziative di A t’al dég!

cosa faremo

LE ZIRUDELLE E LE PARTITE

Selezioneremo alcuni testi dialettali che verranno recitati e filmati in alcuni punti di interesse storico o naturalistico legati alla tradizione popolare del territorio valsamoggino.

 

LA RACCOLTA

Presenteremo il progetto A t’al dég! e il glossario Il dialetto bolognese della Valsamoggia  di Silvio Montaguti presso i sei centri sociali del Comune.

Gli incontri verranno animati dalla compagnia L’Aj streca un pô e durante questi appuntamenti la cittadinanza sarà invitata a partecipare e ad intervenire condividendo le proprie memorie legate alla lingua dialettale (parole, modi di dire, poesie, zirudelle, canzoni, documentazione scritta o video)  contribuendo alla creazione dell’archivio.

scopri il calendario

 

LE BIBLIOTECHE

Le biblioteche e la mediateca di Valsamoggia esporranno, come consigli di lettura o ascolto, una selezione di testi e media riguardanti il dialetto e i modi di dire popolari.

Scopri i titoli

 

LA BATTAGLIA DI ZAPPOLINO

In occasione dell’annuale camminata sui luoghi della Battaglia di Zappolino (20 novembre) verrà eseguita una piccola performances  dialettale a cura di L’Aj streca un pô.

vai all'evento

 

EVENTO FINALE

Il 22 dicembre appuntamento finale presso la Rocca dei Bentivoglio.

At piès c’càrar in dialàt?

Se la risposta è “A t’al dég!” non puoi perdere l’occasione di contribuire alla creazione dell’archivio. 

Mandaci una mail spiegandoci come vorresti partecipare e ti contatteremo al più presto.